Piano attività della scuola dell’infanzia

Progettazione annuale
SCUOLA DELL’INFANZIA “GIANNI RODARI”
Anno scolastico 2016/17

… GLI ALBERI  RACCONTANO …    

              jimmy-liao

 MOTIVAZIONE:

LA RADIOLINA NEL BOSCO

 

Invano alzi l’antenna, controlli la batteria, torturi nervosamente la manopola della sintonia.

Invano ti domandi che mistero c’è sotto, perché la radiolina c’è taciuta di botto.

Lasciato senza canzoni, senza i soliti rumori: – Non si è mai visto, – dici – lo sciopero dei transistori. -

PIUTTOSTO, PER UNA VOLTA, GODITI IN PACE IL SILENZIO

E LE SUE VOCI ASCOLTA…

ASCOLTA RADIO-BOSCO

CHE TRASMETTE DI RAMO IN RAMO

LA MUSICA DELLA VITA,

IL SUO ETERNO RICHIAMO…

ASCOLTA IL CANTO DEL VENTO,

IL MORMORIO DEI RUSCELLI

E TRA I NIDI LE DOLCI CHIACCHIERE DEGLI UCCELLI…

SEGUI DI FOGLIA IN FOGLIA,

DI SENTIERO IN SENTIERO,

LA NATURA CHE SI NASCONDE

NEL SUO VERDE MISTERO.

                                                                                   Gianni Rodari

                                                                                             

 

Campi di esperienza -
  • i discorsi e le parole
  • il sè e l’altro: identità, intercultura, convivenza
  • il corpo e il movimento
  • immagini, suoni, colori
  • la conoscenza del mondo: oggetti, fenomeni, viventi
  • la conoscenza del mondo: numero e spazio

 

METODOLOGIA

Si partirà dalla narrazione di storie legate all’ambiente naturale che ci circonda al fine di costruire un percorso educativo e didattico globale che promuova, sviluppi e consolidi le competenze, stimolando anche la fantasia e la creatività dei bambini. L’organizzazione didattica sarà scandita da momenti di lavoro in grande gruppo e piccolo gruppo, strutturati per livello di apprendimento.